fbpx
Alto
 

Il meglio della Bulgaria – Gruppo precostituito

Il meglio della Bulgaria – Gruppo precostituito

Tour Il meglio della Bulgaria, da Sofia alle coste del Mar Nero alla scoperta del ricchissimo patrimonio culturale di una terra ricca di contrasti: città cosmopolite e pittoreschi villaggi dove il tempo sembra essersi fermato, vestigia archeologiche tracie e romane e bellissimi monasteri, gli straordinari colori della Valle delle Rose e i paesaggi lunari della foresta pietrificata.

PROGRAMMA di 8 GIORNI

1° Giorno: ITALIA – SOFIA
Partenza per Sofia con volo di linea. Arrivo e trasferimento in albergo. Visita panoramica della città. Cena e pernottamento.

2° Giorno: SOFIA – TROYAN – VELIKO TARNOVO (Km 260)
Prima colazione. Partenza per la visita del Monastero di Troyan risalente al XVI sec., famoso soprattutto per le opere del grande pittore bulgaro Zahari Zograf. Pranzo e proseguimento per Veliko Tarnovo, antica capitale del secondo Regno bulgaro (XII-XIV) con la collina Tzarevetz, un tempo cuore religioso e politico del paese. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

3° Giorno: VELIKO TARNOVO – ARBANASSI – VARNA (Km 250)
Prima colazione. Partenza per il villaggio di Arbanassi, caratterizzato da case-fortezza protette da alte mura di cinta. Visitiamo la casa-museo Kostanzaliev (XVIII sec.) e la chiesa medievale della Natività con gli splendidi interni affrescati. Lungo il percorso verso Varna, ammireremo il maestoso Cavaliere di Madara (VIII sec.), gigantesco bassorilievo scolpito nella roccia a 25 metri dal suolo, e la Foresta Pietrificata. Pranzo in escursione. Cena e pernottamento a Varna.

4° Giorno: VARNA – NESSEBAR – KAZANLAK (Km 280)
Prima colazione. Visita della Cattedrale di Varna e partenza per Nessebar, una delle città più antiche d’Europa. Il centro storico, ricchissimo di monumenti e chiese bizantine è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Pranzo in corso di escursione. Arrivo in serata a Kazanlak, capitale della Valle delle Rose. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

5° Giorno: KAZANLAK – BACHKOVO – PLOVDIV (Km 160)
Prima colazione. Visitiamo la replica della Tomba tracia di Kazanlak (IV sec. a.C.) e il tumulo di Goliama Kosmatka, altro eccezionale esempio di architettura ed arte funebre nella Valle dei Re. Partenza per la visita del Monastero Bachovo con il suo splendido ciclo di affreschi. Pranzo in escursione. Cena e pernottamento in albergo a Plovdiv.

6° Giorno: PLOVDIV – KOPRIVSHTIZA- SOFIA (Km 210)
Prima colazione. Visita dell’Anfiteatro romano, del Museo Etnografico e del centro storico con l’eccezionale complesso di dimore del XIX sec. rappresentative del barocco di Plovdiv. Partenza per Koprivshtiza, città-museo che ospita alcune tra le più belle case storiche di tutta la Bulgaria. Ne visitiamo due, oltre alla Chiesa della Vergine. Pranzo in escursione. Cena e pernottamento in albergo a Sofia.

7° Giorno: SOFIA – BOYANA – RILA – SOFIA (Km 250)
Prima colazione. Trasferimento nella periferia della capitale per visitare la Chiesa di Boyana (Patrimonio UNESCO). Questa chiesa, inserita in un parco di alberi secolari, rappresenta uno straordinario esempio di architettura ecclesiastica medioevale dell’area balcanica. Partenza per la visita del monastero di Rila (X sec.), il più importante tra i monasteri bulgari e uno dei principali centri del Cristianesimo Ortodosso. Pranzo in escursione. Ritorno a Sofia. Cena in ristorante tradizionale con musica dal vivo. Pernottamento.

8° Giorno: SOFIA – ITALIA
Prima colazione. Visita del centro storico con la Cattedrale intitolata al grande eroe russo Alexander Nevski, la chiesa di Santa Sofia e la  rotonda di San Giorgio. Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

Possibilità di partenze dai principali aeroporti italiani.

8 giorni
di Gruppo
  • Destinazione
  • Incluso
    Il meglio della Bulgaria – Gruppo precostituito
Documento richiesto Carta d'identità valida per l'espatrio (senza timbri né certificati di rinnovo) o passaporto individuale in corso di validità. Orario Un'ora in più rispetto all'Italia. Clima e abbigliamento In Bulgaria il clima è generalmente di tipo continentale, con inverni freddi ed estati calde e asciutte. E' leggermente più mite lungo le coste del Mar Nero e, naturalmente, più freddo in montagna. La primavera non è molto piovosa ma presenta forti sbalzi di temperatura, soprattutto a marzo e aprile. A partire da metà a aprile e maggio le temperature in pianura aumentano al punto che cominciano ad assomigliare a quelle italiane. A maggio cominciano i temporali di calore pomeridiani. La prima parte dell'autunno è una stagione dolce e piacevole. Valuta La valuta bulgara è il LEV (plurale LEVA), diviso in diviso in 100 stotinki (€ 1 ~ 1.95 LEV). Gli euro sono facilmente convertibili nei maggiori centri urbani: si può cambiare nelle banche, nei grandi alberghi, negli uffici delle agenzie di viaggio e presso i numerosi uffici cambio autorizzati. Si raccomanda di diffidare di eventuali offerte di cambio particolarmente vantaggiose che vengono normalmente proposte per strada nei pressi delle maggiori zone turistiche. Il tasso di cambio è stabilito liberamente da ogni banca o ufficio di cambio che devono rilasciare regolare ricevuta presentando la quale si potrà riconvertire la valuta eventualmente non spesa. Le carte di credito (Visa, Master Card, American Express) sono generalmente accettate soprattutto negli alberghi, nei grandi ristoranti e nella maggior parte dei negozi; la situazione è diversa nei piccoli centri o fuori dalle zone di interesse turistico. E' possibile inoltre prelevare valuta locale dagli sportelli automatici (ATM) con le principali carte di credito e bancomat di circuito internazionale. Sportelli bancomat si trovano in tutte le banche e aeroporti ma anche nei maggiori supermercati e centri commerciali. E' difficile trovarli, però, nei villaggi o nelle zone remote. Lingua La lingua ufficiale è il Bulgaro e l'alfabeto ufficiale è il cirillico. Telefono Per chiamare in Italia dall'estero, occorre comporre lo 0039 seguito dal prefisso della città compreso lo zero e dal numero dell'abbonato. Per chiamare dall'Italia, o da un telefono cellulare italiano, in Bulgaria occorre digitare il codice 00359 seguito dal prefisso della città senza lo 0 e dal numero desiderato. Elettricità La corrente elettrica è a 220 volt; le prese sono a due entrate. Cucina La cucina bulgara è molto varia e per molti versi affine a quella turca e greca. Sempre presenti a tavola insalate di ogni genere, tra cui la classica di cetrioli, formaggio sirene (tipo feta) e pomodori. Ottime le grigliate e gli stufati, da provare gli involtini di pollo o agnello. Tra i formaggi ricordiamo il Kashkaval, simile anche per assonanza al nostro caciocavallo, e il sirene che viene servito con il pan focaccia. Il pane non deve mai mancare sulla tavola bulgara ad accompagnare i piatti più caratteristici, come il banitzi di zucca con spezie e noci. Molto buono lo yogurt, anche di bufala, ingrediente comune a molti piatti regionali. Da assaggiare la rakia, tipica grappa del Danubio, i vini delle provincie costiere del Mar Nero e le preziose acque minerali. I dolci sono molto simili a quelli della tradizione greco - turca. Ottimo il banitsa, preparato mescolando formaggio sbriciolato con latte e uova che farcisce strati sovrapposti di pasta sfoglia al forno e il mekitsa, sorta di frittelle di farina, uova e yogurt. Religione Ortodossa (83,60% della popolazione). Tra le minoranze religiose la principale è quella mussulmana (12,1%).
QUOTE DI PARTECIPAZIONE Data l’estrema variabilità delle tariffe, in particolare di quelle aeree, abbiamo preferito non indicare le quote di partecipazione. Queste verranno fornite dietro espressa richiesta tenendo conto delle date del viaggio, del numero presumibile dei partecipanti, della categoria degli alberghi e di tutti i sevizi richiesti. NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI In linea generale, per ottenere le migliori condizioni tariffarie, il gruppo dovrebbe essere composto da un numero minimo di 15/20 partecipanti e un massimo di 45/50, a seconda delle destinazioni. Possiamo comunque organizzare viaggi su misura per gruppi di entità inferiore o superiore alle 50. DOCUMENTI NECESSARI PER IL VIAGGIO Le informazioni relative ai documenti e visti richiesti dai vari paesi riportate di fianco a ciascun programma sono aggiornate alla data di stampa e si riferiscono ai cittadini italiani maggiorenni. Poiché tali informazioni possono variare, esse andranno riverificate al momento dell’eventuale prenotazione. SISTEMAZIONI ALBERGHIERE Le sistemazioni alberghiere sono generalmente previste in buoni Hotel 3 o 4 stelle da noi selezionati. E’ comunque possibile prevedere hotel di diversa categoria. Facciamo presente che in alcuni paesi (ad esempio Israele) non esiste una classificazione ufficiale degli Hotel. Gli albergatori hanno in questi casi la facoltà di dichiarare le categorie che ritengono più consone anche se a volte le strutture non possiedono i requisiti per poter appartenere a tali categorie. Anche ove prevista, la classificazione ufficiale, non è sempre equiparabile agli standard europei e alberghi della stessa categoria potrebbero avere caratteristiche e servizi molto diversi. TIPOLOGIA CAMERE Le camere negli alberghi sono generalmente a due letti. Le camere singole sono disponibili in numero limitato (circa il 10% del totale dei  partecipanti) e sono sempre soggette a riconferma. Le camere triple, non sempre disponibili, sono generalmente camere doppie con un letto aggiunto, spesso più piccolo e adatto principalmente a bambini; lo spazio a disposizione nelle camere triple risulta spesso essere un poco ridotto. TRATTAMENTO Per i programmi proposti generalmente prevediamo la pensione completa. I pasti sono previsti in Hotel o ristoranti eccetto ove diversamente  indicato. Le bevande ai pasti sono sempre da ritenersi escluse. Può però essere richiesto il “pacchetto bevande” con relativo supplemento da quantificare in fase di preventivo. ACCOMPAGNATORI - GUIDE - INGRESSI Per tutti i nostri programmi prevediamo valide guide/accompagnatori locali parlanti italiano. In Israele garantiamo la presenza di guide cristiane certificate autorizzate dalla Commissione Pellegrinaggi in Terra Santa. Gli ingressi ai siti e ai musei indicati nel programma, salvo diversamente specificato, sono inclusi nelle quote. PROGRAMMI ITINERANTI Per ragioni tecniche non imputabili alla nostra volontà, i programmi itineranti potrebbero subire variazioni. PRENOTAZIONE DELLE S. MESSE Per tutti gli itinerari possiamo prevedere la celebrazione delle S. Messe giornaliere. Nei paesi o nelle località dove non esistono chiese cattoliche è generalmente possibile celebrare la S. Messa negli Hotel. ASSICURAZIONE MEDICO, BAGAGLIO E ANNULLAMENTO VIAGGIO I partecipanti ai nostri viaggi godono tutti di assicurazione medico, bagaglio e annullamento viaggio Filodiretto. Per la descrizione dettagliata di tali coperture rimandiamo al catalogo “Pellegrinaggi Rusconi”. MANCE Salvo diversa indicazione, le mance non sono comprese nella quota di partecipazione. Prima della partenza verranno fornite al capogruppo le informazioni sugli usi dei paesi visitati. CONDIZIONI DI PAGAMENTO Alla conferma del viaggio/pellegrinaggio dovrà essere versato un acconto pari circa al 30% (salvo diversa indicazione) della quota totale di partecipazione. Verranno altresì evidenziati gli scaglioni di penale in caso di annullamento. Circa un mese prima della partenza verrà richiesto il saldo.
Invia
1
Invia la tua richiesta qui
Buongiorno, inviaci la tua richiesta. Ti risponderemo dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 18:00. Grazie per averci contattato. Lo staff Rusconi Viaggi.