fbpx
Alto
 

Praga e Dresda – Gruppo precostituito

Praga e Dresda – Gruppo precostituito

Un tour alla scoperta di Praga e Dresda. Praga nella sua eleganza, nostalgica e un po’ misteriosa, ha un fascino intramontabile sul quale però non si adagia e, accanto al suo straordinario patrimonio storico e architettonico (di cui il Castello e il Ponte Carlo non sono che una parte), propone quartieri nuovi, o meglio risorti a nuova vita e oggi fucina di arte e creatività. Poche città possono vantare uno skyline più straordinario di Dresda. La vista che si gode dalla sponda settentrionale del fiume Elba per cui è celebre abbraccia un insieme di guglie, torri e cupole, chiese e imponenti palazzi. Numerosi artisti, in particolare il Canaletto, hanno montato qui i loro cavalletti per immortalare questo panorama mozzafiato.

PROGRAMMA di 5 GIORNI

1° Giorno: ITALIA – PRAGA
Ritrovo dei in aeroporto e partenza per Praga con volo di linea. Arrivo, incontro con la guida e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del quartiere “Mala Strana” (Città Piccola) con gli splendidi palazzi lungo la Via Nerudova, l’imponente chiesa barocca di San Nicola e la chiesa del Bambin Gesù di Praga. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

2° Giorno: PRAGA
Pensione completa. In mattinata visita guidata del Castello Hradcany, grandioso insieme monumentale e simbolo della storia praghese, dal 1918 sede del Presidente della Repubblica, al cui interno si trovano splendidi edifici e tesori d’arte come la Cattedrale di San Vito, il Palazzo Reale, antica sede dei Principi di Boemia, la chiesa romanica di San Giorgio ed il Vicolo d’Oro. Nel pomeriggio visita della Città Vecchia (Stare Mesto), con il celebre Orologio Astronomico medioevale, la chiesa barocca di San Nicola, il Palazzo Kinsky e la chiesa di Tyn.

3° Giorno: PRAGA – DRESDA (Km 145)
Pensione completa. Dopo la prima colazione partenza in direzione di Dresda, capitale della Sassonia, chiamata “la Firenze del Nord”, fedelmente ricostruita dopo le distruzioni della seconda guerra mondiale. In tarda mattinata arrivo a Pillnitz e visita dell’incantevole castello reale, gioiello dell’architettura barocca immerso nello splendido paesaggio del fiume Elba. Percorreremo il tratto Pillnitz/Dresda in battello a vapore. Arrivo a Dresda e visita guidata della città: il magnifico Teatro dell’Opera di Semper (esterno); lo Zwinger, la Chiesa di Corte Cattolica, mirabile connubio di arte barocca, romana e tedesca; la Chiesa di Nostra Signora, il più importante edificio sacro della Germania. La visita si conclude con la terrazza di Bruhl, denominata il “balcone d’Europa”, divenuta il passeggio più amato di Dresda. Sistemazione in albergo.

4° Giorno: DRESDA
Pensione completa. Mattina dedicata alla visita guidata della Galleria degli Antichi Maestri, splendida raccolta di opere di grandi maestri europei tra cui spiccano gli italiani Raffaello, Mantegna, Tiziano, Tintoretto, Canaletto ed altri. Nel pomeriggio escursione nel nord-ovest della Sassonia per la visita di Meissen, città millenaria, cuore storico della regione, divenuta famosa in tutto il mondo per la manifattura di porcellane. Passeggiando per il centro storico si possono ammirare la Piazza del Mercato, le secolari case borghesi, la Cattedrale Medioevale con il Castello Albrechtsburg, in passato sede dei principi di Wettin (esterno). Proseguimento per l’imponente castello barocco di Moritzburg, considerato uno dei più bei castelli sull’acqua d’Europa. Rientro a Dresda per il pernottamento.

5° Giorno: DRESDA – PRAGA – ITALIA (Km 140)
Prima colazione in albergo e trasferimento all’aeroporto di Praga. Partenza per il rientro in Italia.

Possibilità di partenze dai principali aeroporti italiani.

5 giorni
di Gruppo
  • Destinazione
  • Incluso
    Praga e Dresda – Gruppo precostituito
Documento richiesto Carta d’identità valida per l’espatrio (senza timbri né certificati di rinnovo e in ottimo stato di conservazione) o passaporto.  In caso di prenotazione di minori di 14 anni e persone di cittadinanza non italiana, richiedere informazioni presso i nostri uffici. Orario Nessuna differenza di fuso rispetto all’Italia. Clima e abbigliamento Il clima della Repubblica Ceca (o Cechia) è moderatamente continentale, con inverni molto freddi, in cui la temperatura è spesso sotto lo zero, ed estati moderatamente calde, con notti che permangono fresche anche in questo periodo. In inverno portare: vestiti caldi, maglione, piumino, berretto, guanti, sciarpa. Mentre in estate: vestiti leggeri, magliette a maniche corte, ma anche pantaloni lunghi, giacca e felpa per la sera o le giornate fresche; impermeabile o ombrello. A Dresda, città della Germania orientale, capitale del Land della Sassonia e attraversata dal fiume Elba, il clima è moderatamente continentale, con inverni freddi, in cui le temperature medie sono intorno allo zero, ed estati moderatamente calde, in cui le temperature diurne oscillano intorno ai 24 gradi. Valuta Praga: La valuta locale è la Corona Ceca (CZK) suddivisa in 100 haller (€ 1 = CZK 26 circa). E’ possibile cambiare negli alberghi, nelle banche e negli uffici di cambio. Alcuni negozi, ristoranti ed hotel accettano pagamenti in Euro ma il tasso di scambio potrebbe non essere dei migliori. La valuta locale non spesa dev’essere riconvertita prima di uscire dai Paesi. Le carte di credito sono accettate quasi ovunque. E’ inoltre possibile prelevare dagli sportelli automatici (ATM) con le principali carte di credito e bancomat di circuito internazionale. Dresda: Euro. Lingua Praga: La lingua ufficiale è il ceco. Le lingue straniere maggiormente conosciute sono: lo slovacco, l’inglese, il tedesco, il russo. Dresda: La lingua ufficiale è il tedesco. Diffuso l’inglese. Telefono Per telefonare in Repubblica Ceca, comporre lo 00420 seguito dal prefisso della località senza lo zero e dal numero desiderato. Per telefonare in Germania, comporre lo 0049 seguito dal prefisso della località senza lo zero e dal numero desiderato. Per telefonare in Italia si deve comporre il prefisso 0039 seguito dal prefisso della località compreso lo zero e dal numero desiderato. Elettricità Praga: le prese elettriche hanno due spine, sono cioè di tipo C, E e F. La corrente che le alimenta è di 230 V, la frequenza è di 50 Hz. I visitatori provenienti dall'Italia non hanno bisogno di un adattatore a Praga e in Repubblica Ceca. Dresda: la corrente elettrica è a 220 volt, ma si consiglia di portare con se un adattatore a due poli. Cucina Repubblica Ceca: La cucina ceca ha influenze tedesche, ungheresi e polacche. Famoso il prosciutto di Praga, solitamente servito accompagnato da una crema a base di panna e kren (rafano). I piatti principali sono generalmente a base di carne di maiale: Zelnacka (un piatto che sposa cavolo e lardo); Knedlo-Zelovepro (gnocchi di pane, carne di maiale arrosto e crauti, simili ai canederli altoatesini); e Veprovà zelim (carne di maiale insaporita da cumino e aglio). Quasi onnipresenti gli Knedliki (notare ancora l’assonanza con canederli), gnocchetti a base di farina, lievito e pane talvolta accompagnati da altri ingredienti quali la carne. I pasti vengono solitamente accompagnati da birra, rinomata quella di Pilsen; la Boemia e la Moravia producono anche vini gradevoli. Tra gli alcolici si segnala la Becherovka, brandy d’erbe, e le diffusissime slivovice (acquavite di prugne) e merunkovice (acquavite di albicocca). Germania: la cucina tedesca non è molto elaborata, in quanto originariamente è stata influenzata dalla cultura prussiana, decisamente spartana e militaresca, caratterizzata da patate e pane, zampetti di maiale lessati e crauti, zuppa di piselli e polpette, insomma tutti piatti "poveri" preparati con ingredienti semplici. Tuttavia l'inventiva tedesca è stata capace di creare ottime pietanze, tutte da gustare. Ogni Lander ovviamente vanta le sue specialità tipiche ma in genere il piatto principale in Germania è a base di carne (soprattutto maiale, vitello o selvaggina) accompagnato da verdure o legumi (patate, crauti, fagiolini o piselli) anche se in alcune regioni del nord è possibile gustare alcuni piatti a base di pesce (anguille affumicate, gamberi, granchi soprattutto aringhe, che vengono conservate in molti modi). Ottimi i dolci, a base di soffici paste lievitate e ben guarnite. La bevanda nazionale come è noto è la birra, con una lunga tradizione che risale al Medioevo. Ogni zona ha una sua produzione locale e si contano ben 5 mila tipi diversi di birra, prodotta da oltre 1200 fabbriche disseminate su tutto il territorio. Religione Repubblica Ceca: Il 60% della popolazione si dichiara ateo. Tra i credenti predominano i cattolici ed in misura minore i protestanti (hussiti). Germania: circa due terzi della popolazione tedesca è di religione cristiana. La suddivisione tra protestanti e cattolici è piuttosto equilibrata, i primi vivono in principalmente nelle regioni settentrionali, mentre i secondi in quelle meridionali. Ad essi si aggiungono circa quattro milioni di musulmani e circa 100.000 ebrei.
QUOTE DI PARTECIPAZIONE Data l’estrema variabilità delle tariffe, in particolare di quelle aeree, abbiamo preferito non indicare le quote di partecipazione. Queste verranno fornite dietro espressa richiesta tenendo conto delle date del viaggio, del numero presumibile dei partecipanti, della categoria degli alberghi e di tutti i sevizi richiesti. NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI In linea generale, per ottenere le migliori condizioni tariffarie, il gruppo dovrebbe essere composto da un numero minimo di 15/20 partecipanti e un massimo di 45/50, a seconda delle destinazioni. Possiamo comunque organizzare viaggi su misura per gruppi di entità inferiore o superiore alle 50. DOCUMENTI NECESSARI PER IL VIAGGIO Le informazioni relative ai documenti e visti richiesti dai vari paesi riportate di fianco a ciascun programma sono aggiornate alla data di stampa e si riferiscono ai cittadini italiani maggiorenni. Poiché tali informazioni possono variare, esse andranno riverificate al momento dell’eventuale prenotazione. SISTEMAZIONI ALBERGHIERE Le sistemazioni alberghiere sono generalmente previste in buoni Hotel 3 o 4 stelle da noi selezionati. E’ comunque possibile prevedere hotel di diversa categoria. Facciamo presente che in alcuni paesi (ad esempio Israele) non esiste una classificazione ufficiale degli Hotel. Gli albergatori hanno in questi casi la facoltà di dichiarare le categorie che ritengono più consone anche se a volte le strutture non possiedono i requisiti per poter appartenere a tali categorie. Anche ove prevista, la classificazione ufficiale, non è sempre equiparabile agli standard europei e alberghi della stessa categoria potrebbero avere caratteristiche e servizi molto diversi. TIPOLOGIA CAMERE Le camere negli alberghi sono generalmente a due letti. Le camere singole sono disponibili in numero limitato (circa il 10% del totale dei  partecipanti) e sono sempre soggette a riconferma. Le camere triple, non sempre disponibili, sono generalmente camere doppie con un letto aggiunto, spesso più piccolo e adatto principalmente a bambini; lo spazio a disposizione nelle camere triple risulta spesso essere un poco ridotto. TRATTAMENTO Per i programmi proposti generalmente prevediamo la pensione completa. I pasti sono previsti in Hotel o ristoranti eccetto ove diversamente  indicato. Le bevande ai pasti sono sempre da ritenersi escluse. Può però essere richiesto il “pacchetto bevande” con relativo supplemento da quantificare in fase di preventivo. ACCOMPAGNATORI - GUIDE - INGRESSI Per tutti i nostri programmi prevediamo valide guide/accompagnatori locali parlanti italiano. In Israele garantiamo la presenza di guide cristiane certificate autorizzate dalla Commissione Pellegrinaggi in Terra Santa. Gli ingressi ai siti e ai musei indicati nel programma, salvo diversamente specificato, sono inclusi nelle quote. PROGRAMMI ITINERANTI Per ragioni tecniche non imputabili alla nostra volontà, i programmi itineranti potrebbero subire variazioni. PRENOTAZIONE DELLE S. MESSE Per tutti gli itinerari possiamo prevedere la celebrazione delle S. Messe giornaliere. Nei paesi o nelle località dove non esistono chiese cattoliche è generalmente possibile celebrare la S. Messa negli Hotel. ASSICURAZIONE MEDICO, BAGAGLIO E ANNULLAMENTO VIAGGIO I partecipanti ai nostri viaggi godono tutti di assicurazione medico, bagaglio e annullamento viaggio Filodiretto. Per la descrizione dettagliata di tali coperture rimandiamo al catalogo “Pellegrinaggi Rusconi”. MANCE Salvo diversa indicazione, le mance non sono comprese nella quota di partecipazione. Prima della partenza verranno fornite al capogruppo le informazioni sugli usi dei paesi visitati. CONDIZIONI DI PAGAMENTO Alla conferma del viaggio/pellegrinaggio dovrà essere versato un acconto pari circa al 30% (salvo diversa indicazione) della quota totale di partecipazione. Verranno altresì evidenziati gli scaglioni di penale in caso di annullamento. Circa un mese prima della partenza verrà richiesto il saldo.
Invia
1
Invia la tua richiesta qui
Buongiorno, inviaci la tua richiesta. Ti risponderemo dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 18:00. Grazie per averci contattato. Lo staff Rusconi Viaggi.