fbpx
Alto
 

Paesi baltici – Gruppo precostituito

Paesi baltici – Gruppo precostituito

Il nostro tour nelle Repubbliche Baltiche si snoda tra Vilnius, Riga e Tallinn passando per Trakai, la Collina delle Croci, Rundale e Parnu, suggestivi paesaggi fatti di immense pianure, fitte foreste e lunghe spiagge di sabbia bianca. Edifici barocchi e neogotici, cattedrali, antiche chiese e castelli, dimore storiche, piazze e graziose viuzze arricchiscono il cuore delle tre capitali, dichiarate dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

PROGRAMMA di 7 GIORNI

1° Giorno: ITALIA – VILNIUS
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Vilnius con voli di linea. Arrivo e trasferimento in albergo. Cena e pernottamento.

2° Giorno: VILNIUS – TRAKAI (Km 60)
Pensione completa. In mattinata visita guidata di Vilnius che conserva capolavori gotici, rinascimentali e barocchi e conta più di 1200 edifici storici e 48 chiese. Durante il tour si potranno ammirare la Piazza della Cattedrale, l’antico campus dell’Università, il Palazzo del Presidente, la chiesa di Sant’Anna, la Porta dell’Alba con la cappella della Madonna Miracolosa, il Santuario della Divina Misericordia che conserva l’immagine autentica di Gesù Misericordioso dipinta secondo le indicazioni di Santa Faustina Kowalska. Nel pomeriggio escursione a Trakai, l’antica capitale della Lituania. Oggi è una tranquilla cittadina nella zona dei laghi, famosa per il suo castello del XV secolo.

3° Giorno: VILNIUS – SILUVA – COLLINA DELLE CROCI – RIGA (Km 370)
Pensione completa. Partenza verso la Lettonia con sosta presso il santuario mariano di Siluva, il più antico santuario lituano, dove la Madonna apparve nel 1612. Proseguimento per Siauliai per la visita della Collina delle Croci, simbolo della fede del popolo lituano. Arrivo a Riga in serata e sistemazione in albergo.

4° Giorno: RIGA
Pensione completa. Giornata dedicata alla visita guidata di Riga, la più grande e cosmopolita delle tre capitali baltiche, vero caleidoscopio di stili architettonici diversi, dal gotico al liberty. Passeggiata nel centro storico per ammirare la Piazza del Municipio, il Duomo protestante, il più grande tempio del Baltico, la piazza dei Livi, la Porta Svedese e il complesso di case i ”Tre Fratelli”.

5° Giorno: RIGA – PARNU – TALLINN (Km 310)
Pensione completa. Partenza in direzione nord lungo la costa del Golfo di Riga. Arrivo a Parnu, località turistica e termale, “capitale estiva” dell’Estonia. Breve visita del piccolo centro storico e sosta sulla spiaggia di sabbia lunga 3 km. Arrivo a Tallinn in serata e sistemazione in albergo.

6° Giorno: TALLINN
Pensione completa. Giornata dedicata alla visita della città. Fondata dai danesi ed importante porto già ai tempi della Lega Anseatica, conserva l’antico borgo fortificato di epoca medievale, uno dei meglio conservati nel Nord Europa. Visiteremo la Collina di Toompea con il Duomo protestante in stile gotico e la cattedrale ortodossa di Alexander Nevsky per poi proseguire nella città bassa con la rinascimentale Piazza del Municipio, il quartiere latino con il passaggio di Santa Caterina, il mercato della lana sulle vecchie mura medievali, il Palazzo di Kadriorg e le suggestive rovine del monastero di Santa Brigida, risalente al 1417.

7° Giorno: TALLINN – ITALIA
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

NB: E’ possibile prolungare il soggiorno e inserire un’escursione ad Helsinki. La capitale della Finlandia è collegata a Tallin con un servizio regolare di traghetti.

Possibilità di partenze dai principali aeroporti italiani.

7 giorni
di Gruppo
Documento richiesto Carta d’identità valida per l'espatrio (senza timbri né certificati di rinnovo) o passaporto individuale in corso di validità. Orario Un'ora in più rispetto all'Italia. Clima e abbigliamento Con l'afflusso moderatore del Mar Baltico, la regione ha un clima temperato privo degli estremi che affliggono la vicina Russia. Gli inverni sono comunque cupi, con giornate brevi e venti pungenti. La prima neve cade di solito in novembre e, nelle zone centrali, vi può essere un manto costante da dicembre ad aprile. In altri periodi il tempo è imprevedibile, con pioggia anche in piena estate quando le giornate sono lunghe e calde. Date le piogge frequenti, soprattutto durante la primavera e l’autunno, indispensabili ombrello e impermeabile oltre alle scarpe resistenti all’acqua. Valuta Euro. Lingua Lituania: lituano, lingua di ceppo balto. Lettonia: lettone, un idioma indoeuropeo del gruppo baltico. Estonia: estone (gruppo ugro-finnico). Le lingue straniere più conosciute e parlate nei tre Paesi sono il russo e l’inglese; in Lituania e Lettonia si parla, in misura minora, anche il tedesco. Solo a Vilnius, molto diffuso il polacco. Telefono Per telefonare dalle Repubbliche Baltiche in Italia si dovrà comporre lo 0039 seguito dal prefisso della località compreso lo zero (es.: Milano – 003902) e dal numero dell'abbonato. Per telefonare dall'Italia occorre digitare il prefisso internazionale dei rispettivi Paesi (Estonia 00372, Lettonia 00371, Lituania 00370) seguito dal numero desiderato. Molto diffuso l’uso delle schede telefoniche reperibili in edicole, uffici turistici, uffici postali e in molti hotel. Elettricità La corrente elettrica è a 220 volt; le prese sono a due entrate. Cucina La cucina tradizionale è piuttosto povera ed è caratterizzata dall'uso di prodotti agricoli: cereali, legumi, derivati del latte, patate e carni di maiale e pollo. Anche qui, come in Russia, si fa largo uso della panna acida. Il pesce è poco diffuso e il suo utilizzo viene limitato alla preparazione degli antipasti, che sono molti e vari; il pesce affumicato, soprattutto la trota (suitsukala) è una specialità estone. Tra i liquori segnaliamo il famoso Vana Tallinn, dolcissimo ma molto alcolico, da servire con il caffè o con ghiaccio. Tra le birre estoni migliori la leggera Saku e la più corposa Saare, proveniente dall'isola di Saarema. Religione Lituania: la maggior parte della popolazione è cattolica (circa 80%). Sono presenti inoltre minoranze di Ortodossi, Old Believers, Luterani, Ebrei, Sunniti, Caraiti e altre comunità. Lettonia: la tradizione religiosa del Paese è prevalentemente luterana. Sono presenti, inoltre, circa 419.000 cattolici e 370.000 ortodossi, più una piccola percentuale di varie altre confessioni. Estonia: in prevalenza luterana e cristiano ortodossa.
QUOTE DI PARTECIPAZIONE Data l’estrema variabilità delle tariffe, in particolare di quelle aeree, abbiamo preferito non indicare le quote di partecipazione. Queste verranno fornite dietro espressa richiesta tenendo conto delle date del viaggio, del numero presumibile dei partecipanti, della categoria degli alberghi e di tutti i sevizi richiesti. NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI In linea generale, per ottenere le migliori condizioni tariffarie, il gruppo dovrebbe essere composto da un numero minimo di 15/20 partecipanti e un massimo di 45/50, a seconda delle destinazioni. Possiamo comunque organizzare viaggi su misura per gruppi di entità inferiore o superiore alle 50. DOCUMENTI NECESSARI PER IL VIAGGIO Le informazioni relative ai documenti e visti richiesti dai vari paesi riportate di fianco a ciascun programma sono aggiornate alla data di stampa e si riferiscono ai cittadini italiani maggiorenni. Poiché tali informazioni possono variare, esse andranno riverificate al momento dell’eventuale prenotazione. SISTEMAZIONI ALBERGHIERE Le sistemazioni alberghiere sono generalmente previste in buoni Hotel 3 o 4 stelle da noi selezionati. E’ comunque possibile prevedere hotel di diversa categoria. Facciamo presente che in alcuni paesi (ad esempio Israele) non esiste una classificazione ufficiale degli Hotel. Gli albergatori hanno in questi casi la facoltà di dichiarare le categorie che ritengono più consone anche se a volte le strutture non possiedono i requisiti per poter appartenere a tali categorie. Anche ove prevista, la classificazione ufficiale, non è sempre equiparabile agli standard europei e alberghi della stessa categoria potrebbero avere caratteristiche e servizi molto diversi. TIPOLOGIA CAMERE Le camere negli alberghi sono generalmente a due letti. Le camere singole sono disponibili in numero limitato (circa il 10% del totale dei  partecipanti) e sono sempre soggette a riconferma. Le camere triple, non sempre disponibili, sono generalmente camere doppie con un letto aggiunto, spesso più piccolo e adatto principalmente a bambini; lo spazio a disposizione nelle camere triple risulta spesso essere un poco ridotto. TRATTAMENTO Per i programmi proposti generalmente prevediamo la pensione completa. I pasti sono previsti in Hotel o ristoranti eccetto ove diversamente  indicato. Le bevande ai pasti sono sempre da ritenersi escluse. Può però essere richiesto il “pacchetto bevande” con relativo supplemento da quantificare in fase di preventivo. ACCOMPAGNATORI - GUIDE - INGRESSI Per tutti i nostri programmi prevediamo valide guide/accompagnatori locali parlanti italiano. In Israele garantiamo la presenza di guide cristiane certificate autorizzate dalla Commissione Pellegrinaggi in Terra Santa. Gli ingressi ai siti e ai musei indicati nel programma, salvo diversamente specificato, sono inclusi nelle quote. PROGRAMMI ITINERANTI Per ragioni tecniche non imputabili alla nostra volontà, i programmi itineranti potrebbero subire variazioni. PRENOTAZIONE DELLE S. MESSE Per tutti gli itinerari possiamo prevedere la celebrazione delle S. Messe giornaliere. Nei paesi o nelle località dove non esistono chiese cattoliche è generalmente possibile celebrare la S. Messa negli Hotel. ASSICURAZIONE MEDICO, BAGAGLIO E ANNULLAMENTO VIAGGIO I partecipanti ai nostri viaggi godono tutti di assicurazione medico, bagaglio e annullamento viaggio Filodiretto. Per la descrizione dettagliata di tali coperture rimandiamo al catalogo “Pellegrinaggi Rusconi”. MANCE Salvo diversa indicazione, le mance non sono comprese nella quota di partecipazione. Prima della partenza verranno fornite al capogruppo le informazioni sugli usi dei paesi visitati. CONDIZIONI DI PAGAMENTO Alla conferma del viaggio/pellegrinaggio dovrà essere versato un acconto pari circa al 30% (salvo diversa indicazione) della quota totale di partecipazione. Verranno altresì evidenziati gli scaglioni di penale in caso di annullamento. Circa un mese prima della partenza verrà richiesto il saldo.
Invia
1
Invia la tua richiesta qui
Buongiorno, inviaci la tua richiesta. Ti risponderemo dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 18:00. Grazie per averci contattato. Lo staff Rusconi Viaggi.